Six and Four Meters News

 

 

Il DXCC non è più una chimera.
Buoni dx a tutti


2011 PARTENZA SCOPPIETTANTE

Maggio/settembre

Nonostante il ciclo, continua a salire molto lentamente ( lo scoppio avverrà da agosto in poi ), già da maggio, ci sono state aperture con i caraibi, degne di nota. Si è toccato, come era prevedibile, il top, a cavallo fra giugno e luglio, soprattutto con la presenza massiccia dei 4 nuovi country della famiglia PJ, buone aperture verso gli USA, e discrete anche verso l'EST, con stazioni molto attive come BA, VU e JA.

Luglio, ha visto in aria il nuovo country SOUTH SUDAN ST0, e chiaramente ne abbiamo approfittato soprattutto noi europei. Agosto è stato sotto tono, ma già si cominciavano a vedere le prime avvisaglie di T.E.P.

gennaio/aprile

Dopo tante attese deluse, il sole di marzo ha creato quello scompiglio tanto atteso, la risalita, finalmente del ciclo si è evidenziata, coi primi giorni di marzo, e subito è cominciato un bel traffico fra il Nord dell'America, e il Centro sud, TEP che dopo poco è toccata all'Asia e finalmente al nostro continente, anche se ne sta givando il Sud dell'europa, prima abbiamo ricominciato a sentire il SudAfrica, poi è riapparso il mitico Z22JE, e alcune stazioni V51, poi è arrivatoil centro Africa, con un inizio di aprile esplosivo, new one con 3B8BB, e per molti, la spedizione degli amici lombardi da 5M2TT, è stato un new one, ma ancora più appetible è la stazione attiva dal Cameroon, TJ3AY, poi, per non farsi mancare niente, è riapparso TR8CA e TZ, in concomitanza con le aperture verso 3B8, si sono ascoltati FR e 5R, mentre dalle coste tirreniche e siciliane, si è lavorato anche il SudAmerica e le isole Falkland, fra qualche giorno, se le cose continuano, e vista l'attività solare, dovrebbe ripartire anche l'E.S.

 

2010 L'ANNO DELLE DELUSIONI

Che dire, tutte le aspettative si sono frantumate su un ciclo che stenta a rialzare la testa, primavera scarsa, con stagione dell'E.S. al di sotto delle aspettative, salvata dalla grossa spedizione in Palestina E4X, che ci ha regalato, proprio il giorno di Natale, la conferma via LOTW, sistema che trova ogni giorno più adepti, e tutte le grosse dxspeditions, ormai, magari non subito, postano i loro log, e A92IO, che ha soddisfatto molti europei, con sorpresa, buone aperture via Est, con la Mongolia , Giappone come sempre, e altri country della zona, aperture, comunque abastanza veloci, che hanno accontentati solo pochi fortunati, presenti nei momenti giusti, lo stesso dicasi per le aperture con i Caraibi, FS è stato attivato, ed è arrivato con regolarità anche in Italia ( perso come al solito... ), e anche altre aree, qualche ottima apertura verso gli USA, in particolare verso la West Coast, ma qui non è spesso per tutti, favorita come al solito la costa tirrenica dell'Italia, no comment per le aperture, per ore, che baciavano i paesi del Nord Europa. In Ottobre, breve apertura TEP, con pochi fortunati spagnoli a fare qso con TJ, qui giusto TR.

Africa comunque presente abbastanza via ES, a cavallo di giugno e luglio.

Ormai non ci resta che spserare in una rapida risalita del ciclo, il 2011 è alle porte, controlliamo le antenne, e .... i lineari....., serviranno per superare la barriera di w dell'Europa verso Ovest, e dei Russi verso EST.

Ecco gli unici dx dell'anno.

 

 

 

I DX DELL'ANNO 2009

DICEMBRE 2009

Chiudiamo l'anno con l'arrivo dell'altro new one lavorato in giugno, ottobre ci ha portato solo qualche breve apertura di E.S., si sono visti spot in cui si intravedeva la possibilità di qualche apertura T.E.P., ma niente di particolare, sembra che sia finalmente ripartito il ciclo, per cui non è improbabile che il 2010 ci porti qualche buona apertura, e de l'augurio che faccio a tutti i Dx'er.

Settembre 2009

Anno non particolarmente ricco di soddisfazioni, un pò la copia dell'anno precedente, il ciclo stenta a risalire, e le aperture con i Caraibi sono state ad appannaggio delle solite aree del Nord europa e dell'Italia mediterranea, buone le aperture verso l'Asia , ma anche in questo caso poca roba (almeno nei momenti di ascolto da parte mia ) ascoltato un paio di volte JH0RNN ma niente da fare, sorpresa di Maggio, per chi è stato attento alla banda , l'apparizione del Perù , arricchendo lo score dei meglio attrezzati, io mi accontento di 2 new one, V29JKV e 8R1DB , almeno per me continua a sfuggire la BIG OPENING con i Caraibi, presummibilmente mi toccherà aspettare l'F2, con la grossa differenza, dovuta alla crescita dei BIG, attrezzati un pò in tutta Europa, sarà veramente dura lavorare con i classici 100 W......

La stagione dell'ES con il circolo europeo è stata buona, ma sempre inferiore al 2008, comunque sono apparse alcune stazioni dall'Africa, TZ, TN, TR, 5N, che non avranno certo scontentati i nuovi operatori, continua a mancare la T.E.P. anche se spero che il prossimo autunno ci faccia qualche sorpresa.

Particolarmente scarse le aperture in 2 mt, nulla in 4, essendo la banda vietata da gennaio.

 

IL MIGLIOR DX DEL 2008

Settembre 2008

L'autunno porta sempre un pò di tempo per le riflessioni, e si fa mente locale sulle cose accadute durante la parte dell'anno in cui l'E.S. ci porta qualcosa di buono, quest'anno non è stato particolarmente felice in JN71QQ, abbiamo assistito a continue aperture che baciavano il Nord Europa, con sprazzi per l'Italia Tirrenica e Nordica, e una sola buona apertura per noi, sabato 28 giugno, con una apertura verso gli USA, per circa una ora nel primo pomeriggio, culminata con una brevissima apertura di un minuto verso la spedizione CY0X, che poi è stato l'unico NEW ONE per me. Poi solo piccole cose, oltre alle classiche aperture con l'Europa, rare per la mia zona, anche quelle verso il Giappone. Sotto tono anche le aperture in 2 mt. Buono il traffico in 4 mt. che comunque ho seguito molto superficialmente.

Settembre 2007

l'autunno porta già a fare un pò di conti su come è andata la prima parte dell'anno e ognuno può trarre le sue conclusioni, siamo ancora nella parte bassa del ciclo e quindi tutto si è arrovellato attorno alla stagione dell'E.S., che è stata estremamente buona con delle ottime aperture verso i Caraibi e gli USA, molto di meno verso EST, solo poche aperture verso il Giappone, lavorate solo dai big onnipresenti, a me ha portato solo un New One ( VP2EDH ) , e una delusione ( 1A0KM ) che stavolta è arrivato in almeno un paio di occassioni qui da me in JN71qq, ma in orari di lavoro e quindi è andata buca, lo stesso dicasi con FJ , purtroppo le aperture non sempre sono compatibili col lavoro, ottimi segnali da J8 e da altre stazioni dei Caraibi, dalla costa tirrenica hanno avute ottime condizioni verso gli USA con qso anche con la West Coast, naturalmente la parte del leone in Europa la fanno i country più a nord.

Comunque la più grossa novità è stata la concessione dei 4 mt. anche se in forma provvisoria e solo su 3 canali larghi 25 KHz, ma più che sufficienti a far scoppiare il fenomeno, per mia fortuna ero già pronto anche se l'impinato iniziale ( FT847 base , 10 W e verticale ex-cordless non perfettamente accordata ) non era al max, ma il primo sabato dopo la concessione siamo incappati in un classico E.S. con pile up verso l'Inghilterra, GD0TEP è stata la prima qsl ricevuta. Il gruppo di studio che ha portato a questa concessione girava intorno Roma e l'esponente più notoè I0JX , la prima relazione, datata 15 settembre di seguito consultabile:

Rapporto sperimentale 70 Mhz

 

GENNAIO 2007

L'inizio dell'anno è stato allietato dalla spedizione 1A4A S.M.O.M., molto attivi, oltre che in HF, in 50 e 144, da parte mia son riuscito a collegarli solo in 144 ( oltre alle HF ) ma indubbiamente la vicininxìza ha creato non poche difficoltà e come al solito solo chi, oltre a buoni impianti, dispone di tanto tempo libero, ha potuto sfruttare al meglio le aperture. Complimenti agli amici per la bella spedizione. Molte altre cose bollono in pentola, è infatti in corso anche una spedizione a XT2C, e molte se ne annunciano, ma dobbiamo ancora aspettare che mamma propagazione migliori un pò.

NATALE 2006

Ormai si aspettano tempi migliori, è tempo di controllare le qsl per fare qualche richiesta di diplomi, e pianificare nuove antenne o attività per il 2007.

TANTI AUGURI A TUTTI,

SETTEMBRE 2006

E' già tempo di consuntivi, è stata una stagione eccezionale, e le prime qsl già stanno arrivando

Le aperture verso Ovest sono cominciate già sul finire di maggio, ma giugno ha sorpreso un pò tutti con aperture quasi regolari, al mattino verso il Giappone e nel pomeriggio verso gli USA, chiaramente, solo le stazioni meglio attrezzate, e con più disponibilità di tempo hanno goduto di queste aperture, ma quelli più attenti, hanno sicuramente pizzicato il DX , grazie anche alle spedizioni presenti a cavallo fra giugno e luglio nei caraibi. Notevole sorpresa hanno destato soprattutto le aperture verso il Giappone, regolari quasi ogni mattino fra le 7 locali e le 11 locali.

A tanta grazia di Dio in 6 metri, hanno risposto alla grande i 2 mt., mai lavorate tante aperture da questa parte dell'Italia, peccato non esserci trovato sempre, ma lamentarsi quest'anno mi sembra fuori luogo. Purtroppo, pochissime le aperture verso il Medio Oriente, e quasi assenti quelle verso l'Africa. New one facile infine per gli Europei, grazie al nuovo country vicino di casa, ilMontenegro , comunque l'attesa è per la risalita del ciclo, penso che qualcosa la si potrà riascoltare già da quest'autunno, in particolare verso L'Africa, grazie alla TEP, assente già da un pò.

Stay Tuned.

MAGGIO 2006

Ci risiamo, anzi con anticipo sulle aperture dell'anno scorso, è arrivato l'E.S. multi hope e per i più fortunati, si è lavorato il centro e il nord America, ascoltati qso con 8P - FM - 9Y -W - FG etc. e c'è già stato qualche buon qso anche verso il Giappone.

2005

APRILE 2005 La banda è aperta buoni dx a tutti.

 

Poche le notizie DX in questo inizio d'anno, il ciclo nella sua fase centrale al minimo, sta penalizando molto i 50, l'unico cambio innovativo sono tutti i nuovi modi digitali che stanno riscuotendo un notevole successo, sia in 2 che in 6 metri, e i risultati sembrano dar ragione a loro. Bisogna anche ricordare che notevole impulso all'attività invernale la sta dando lo IAC, l'Italian activity contest, che si svolge ogni martedi ( in concomitanza con il NAC -Nord activity contest) con una variazione al giovedi dal mese di febraio. I nostri amici romani hanno profuso notevoli energie nel mondo delle VHF, I0JXX con il suo bollettino VHF via e.mail, revaival del vecchio bollettino che veniva preparato su carta agli inizi degli anni 80, a IK0FTA con il SIXITALIA, a IW0BET per la gestione dello IAC e di tutti i diplomi per le bande alte, a IW0GPN per tante iniziative, e mi fermo quà sperando di non dimenticare altri. Un brevissimo ricordo all'altro romano che purtroppo è SK, I0CUT, ci mancherà.

 

 

Anno 2004-

C'è ancora qualcosa in SIX?

Direi proprio di si, qualche apertura con l'Africa, qualche fortunato ha lavorato TJ, ma si alscolta regolarmente 5T5ST, si è fatta sentire la spedizione in Togo 5V, anche 9Q0AR, e per i fortunati si è ascoltato anche 3B9C. Per ripercorrere questo ciclo appena passato, di fianco potete entrare su una pagina in cui sono presenti i file audio di ascolti fatti dall'Italia, la maggior parte di essi, sono stati prelevati dal sito dell'amico Sergio, IK0FTA, ( c'è da morire di invidia ) questo vuol anche dire che in altre parti d'Italia, magari non si sono ascoltate, cercherò di riportare anche file audio di stazioni ascoltate qui, in zona Nord Puglia, potrà servire anche per farsi un'idea delle differenze.

Estate 2004

Oltre al classico E.S.abbiamo avuto ottime condizioni con i Caraibi e con la costa Atlantica degli USA, in modo particolare l'ultima settimana di giugno e la prima di luglio, sono state prolifiche con i Caraibi, VP9, HI8, PJ7, KP4, J79, condizioni molto migliori in Nord Europa, felice apparizione di YA4F, molto attivo 7X e in alcune zone si è lavorato SO1, autorizzate nuove stazioni in C3, e i soliti fortunati hanno lavorato anche Monte Athos, nessuna segnalazione verso l'estremo oriente, anche se all'inzio di giugno da Cipro e Malta avevano lavorato il Giappone. che ci porterà questo autunno? Mha, sicuramente TEP e per tutti gli amanti di queste nuove tecniche digitali, buon traffico, poche speranze di fare il colpo con le prossime spedizioni previste fra l'autunno e l'inzio del 2005 (Kure , Peter one etc..), siamo ormai quasi in fondo alla discesa del ciclo, e solo qualche miracolo potranno ravvivare la banda, sicuramente la TEP porterà un pò d'Africa.......speriamo bene.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A.R. ELETTRONICA Via Pietro Nenni, 114 SAN SEVERO (FG) 71016
TEL/FAX 0039-882-333808
 
Copyright © 2011     A.R. Elettronica
Per informazioni, contatti e offerte scrivete a info@arelettronica.it